DIREZIONE TECNICA

ALESSANDRA CALORE

 

3382562090

apadformazione@gmail.com

CORSO TRIENNALE

DI FORMAZIONE

PROFESSIONALE RISERVATO A DANZATORI

 

170 ore mensili, seminari con docenti provenienti da istituzioni estere, concorsi,

audizioni e possibilità

di lavorare a stretto contatto con danzatori

di fama internazionale

Il corso di formazione APAD è un nuovo metodo di studio della danza rivolto a danzatori dai 18 anni in sù che desiderano consolidare e ampliare la propria formazione nel mondo della danza. Il corso prende avvio nel mese di Ottobre per concludere a fine Maggio con successivo esame di fine anno al quale saranno presenti i docenti incontrati nello svolgersi del corso.

Il programma comprende due lezioni di classico giornaliere (mattino e pomeriggio), una di contemporaneo al mattino e una di laboratorio/passo a due il pomeriggio.

Settimanalmente il corsista avrà anche due pomeriggi per lo studio individuale e per focalizzarsi sui propri bisogni e per fissare certi concetti importanti affrontati nelle lezioni.

Nel percorso sono inclusi incontri mensili con coreografi nazionali e internazionali, ballerini free lancere importanti docenti.

Tra gli ultimi incontri:Emilio Calcagno, Idan Sharabi, Fernando Troya, Valerio Longo ,Damiano Artale ,Loris Petrillo, Nico Monaco, Davide Di Pretoro. È inoltre possibile esser scelti per partecipare a concorsi nazionali ed internazionali, indispensabili alla crescita del ballerino,o selezionati (come tirocinanti) per divenire parte della compagnia ADC diretta da Alex Atzewi, con la finalità di far vivere esperienze professionali in teatro e in luoghi appositi al corsista, potendo conoscere e affiancarsi a stelle della danza come: Beatrice Carbone,Leon Cino, Sabrina Brazzo, Andrea Volpintesta, Fernando Troya, Roberta Siciliano, Petra Conti , Marco Agostino, Antonella Albano, Davit Galstyan, Amilcar Moret Gonzalez, Virginia Tomarchio, Letizia Giuliani ,Luana Damiano, Giulia Paris, Vito Conversano, Annalisa Cianci, Antonina Chapkina, Stefania Figliossi, Giuseppe Picone.

Le lezioni permettono uno studio completo in quanto nel corso dell’anno vengono studiate tutte le tipologie di tecniche contemporanee (contact improvisation-floor, work-flyng low and passing through laboratorio coreografico ecc) e principalmente la tecnica Balanchine per il classico.

Tale preparazione ha permesso a precedenti corsisti di entrare a far parte di compagnie e progetti come: In compagnie estere come: Budapest Dance Theatre, Delattre Dance Company, Dragone, Valencia Dancing Forward.